English version Scrivici:   vlad@ordinedeldrago.it
Ciao, benvenuto nell'Ordine del Drago!





Archivio News

12 Giugno 2015
Dracula non deve morire!

...poi partono i titoli di testa di un film… musica interessante, magari un po’ gracchiante ma attizzante. Titolo in rosso: “Dracula il Vampiro”. WOW! E chi se lo perde! Una carrozza nel bosco, un elegante signore inglese che arriva a un castello, attraversa una sala con colonne ritorte e poi… In cima a una scala ecco una sagoma immobile, in ombra. Tre falcate ed entra in luce. Eccolo. E’ così che Sir Christopher Lee è entrato nella mia vita conquistando il mio immaginario di futuro vampiromane.

Leggi l'articolo in Drago News >>>


27 Novembre 2014
Vlad su BBC History!
Amici, siamo lieti di informarvi che sul numero di dicembre del mensile BBC History, ora in edicola, è stato pubblicato un approfondito articolo dedicato a Vlad III scritto in collaborazione con la nostra associazione. Non perdetelo!!



02 Novembre 2014
MARVEL’S DRACULA!

Che la vicenda umana di Vlad III, sanguinario voivoda di Valacchia vissuto nel XV secolo, a tutti meglio noto come “Dracula” o “L’Impalatore”, sia ricca di spunti talmente epici da sembrare quasi frutto della fantasia perversa e malata di un romanziere psicotico è cosa ben nota. Eppure non sono bastate le lunghe prigionie, le battaglie sanguinarie, gli impalamenti di massa, gli scorticamenti, gli sbudellamenti, le fughe rocambolesche e nemmeno la misteriosa tomba vuota di cui ci parlano le cronache dell’epoca a trasformare il Dracula storico in un eroe cinematografico. L’occasione tuttavia era troppo ghiotta per sfuggire a una major danarosa ed esperta in mostri come la Universal.

Leggi l'articolo in Drago News >>>


18 Settembre 2014
Scoperta prigione Dracula in Turchia
Un team di archeologi ha annunciato di aver trovato sotto al castello di Tokat, in Turchia un tunnel che porta a 2 celle segrete dove potrebbe essere stato tenuto il principe Vlad III, noto come 'Dracula' grazie al romanzo di Bram Stoker. Il principe transilvano, feroce soldato e strenuo difensore dell'Occidente, sarebbe stato catturato dai Turchi verso la meta' del 1400. Il castello, ha aggiunto l'archeologo Ibrahim Cetin, "e' circondato da tunnel segreti: e' molto misterioso".

www.ansa.it





17 Maggio 2014
DRACULA L’IMPALATORE
Chiude “Medioevo Quante Storie”
Sabato 17 maggio 2014, ore 17.00 - Libreria “Città Possibile”, v. Frua 11 – Milano
a cura di ITALIA MEDIEVALE e JACA BOOK

La figura storica di Vlad, oscurata dal mito del vampiro immortalato da Bram Stoker, riemerge nel saggio di Roberto Gargiulo, rivelandosi più affascinante della leggenda: un principe rinascimentale coraggioso e legato al suo popolo, un crociato apprezzato dal Papa. Dotato di indiscutibile crudeltà condita con humour macabro, fu subito bersaglio di una ‘cattiva stampa’ – appena nata e già strumentalizzata – che ne fece un mostro sanguinario.

Chi non ha mai sentito parlare, in qualche modo, di Dracula? Probabilmente pochissimi. Ma chi può dire di conoscerlo davvero? Sul personaggio si sono sprecati fiumi d’inchiostro e di celluloide, in cui il mito ha occultato la storia.
E’ invece proprio la figura storica a rivelarsi un affascinante protagonista del suo tempo, capace di sorprenderci forse più del ‘vampiro’ creato da Bram Stoker nel 1897: a raccontarla è il libro ”DRACULA L’IMPALATORE. Biografia di Vlad principe di Valcchia” (Minerva Editore) di Roberto Gargiulo, che verrà presentato Sabato 17 maggio alle ore 17.00, presso la Libreria Jaca Book “Città Possibile” di Via Frua 11 a Milano.
Nel cuore del Quattrocento e del Rinascimento, l’Europa orientale è divisa e minacciata dagli Ottomani: in questo scenario, tra re e diplomatici, imperatori e menestrelli, harem e torture, si dipana la trama della vita e delle imprese di Vlad III Dracula, signore di Valacchia.
Soldato coraggioso e abile stratega e diplomatico, crudele anche fino al sadismo con un certo humour macabro, innamorato della propria terra e della propria gente: Vlad fu quindi mostro sanguinario per i nemici, signore severo ma giusto per i suoi sudditi e venne apprezzato perfino da Papa Pio II - l’umanista Piccolomini - per l’impegno crociato!

“Dracula” chiude la 1° edizione del ciclo “MEDIOEVO QUANTE STORIE” - organizzato da Italia Medievale e da Jaca Book – che, alternando saggi e romanzi dedicati all’Età di Mezzo, ha proposto un avvincente viaggio in libri tra realtà storica e finzione letteraria.

www.italiamedievale.org/



24 Marzo 2014
DRACULA UNTOLD: LOGO DEL FILM CON LUKE EVANS
Si chiamerà Dracula Untold il nuovo progetto relativo al Principe delle Tenebre nato dalla geniale penna di Bram Stoker a seguito di un’indigestione di gamberetti. Ebbene si, il nobile Vampiro che ha terrorizzato generazioni di lettori e che nell’ultimo decennio è diventato un irresistibile oggetto del desiderio da parte di teenagers dal dubbio gusto letterario (e cinematografico) torna sul grande schermo con i volto di Luke Evans.
Il progetto, che doveva intitolarsi prima Dracula e poi Dracula anno zero, promette di raccontare il mito del conte vampiro da un punto di vista inedito. Intanto noi vi mostriamo, grazie a Comic Book Movie, il primo banner del film, esposto al CinemaCon di Las Vegas che si terrà in questi giorni.
Ad interpretare il conte Dracula sarà Luke Evans, affiancato da un cast composto da Sarah Gadon, Zach McGowan, Samantha Barks, Thor Kristjansson, Dominic Cooper e Art Parkinson. Le riprese sono iniziate da poco, nella città irlandese di Belfast.
Nel film il conte Vlad cerca di difendere la sua famiglia da un sultano spietato, ma per farlo finisce per immergersi in una oscurità che non aveva previsto né desiderato. Le vicende del principe Vlad di Transilvania, saranno raccontate mescolando elementi storici e fantastici, per condurci al momento in cui il protagonista sacrificò la propria anima per salvare la vita di sua moglie e di suo figlio dando vita al primo dei vampiri: Dracula. Il film sarà quindi una sorta di “Origine del Male”, e non si baserà sul celebre romanzo di Bram Stoker.

www.cinefilos.it


20 Dicembre 2013
DRACULA RISING - SCOPRI LE ORIGINI DI VLAD TEPES
Dopo la messa in onda su SkyLiving della nuova serie in 10 episodi "DRACULA", iniziato nella notte di Halloween, sky.com propone un video animato in 5 parti che immagina le origini di Vlad Tepes.
Un viaggio indietro nel passato, nel 15 ° secolo per scoprire il famoso Vlad Tepes, noto anche come Dracula.

Leggi la notizia in Drago News >>>




BFI FELLOWSHIP PER CHRISTOPHER LEE
In occasione delle serata di gala (19 Ottobre) per le premiazioni del 57th BFI London Film Festival, che si e' tenuta nella sontuosa Banqueting House in centro a Londra, Sir Christopher Lee e' stato conferito della preziosa BFI Fellowship, la piu' alta onorificenza concessa dal British Film Institute.

Leggi la notizia in Drago News >>>




31 Ottobre 2013
SINK YOUR TEETH INTO BRAND NEW DRACULA

Sky Living HD inglese propone per Giovedi' 31 Ottobre alle ore 21.00 il primo episodio della nuovissima serie DRACULA, co-prodotta da NBC e BSkyB. Composta di 10 episodi, la prima serie vede Dracula arrivare a Londra, pretendendo di essere un imprenditore Americano che desidera importare la scienza moderna nella società Vittoriana. In realtà, egli spera di vendicarsi delle persone che gli hanno rovinato la vita secoli prima. C'è solo una circostanza che può potenzialmente ostacolare il suo piano - Dracula si e' perdutamente innamorato di una donna che sembra essere la reincarnazione della moglie morta.
Vincitore del Golden Globe, Jonathan Rhys Meyers accompagna un cast eccezionale tra cui l'attrice Jessica De Gouw nella parte di Mina Murray, Katie Mcgrath come Lucy Westenra, l'attore Oliver Jackson-Cohen come Jonathan Harker, Thomas Kretschmann come Abraham Van Helsing e Victoria Smurfit come Lady Jane Wetherby.

In attesa che arrivi anche in Italia, guarda il trailer della serie e le video interviste di tutto il cast: www.sky.com/tv/show/dracula >>>


31 Ottobre 2013
Festa di Halloween

Amici!!! Il Fermo Immagine - Museo del manifesto Cinematografico di Milano vi aspetta per la grande festa di Halloween con cui si chiude la mostra VAMPIRI, ZOMBI E LUPI MANNARI! Giovedì 31 ottobre, ore 21.00. Mostra di cake design a tema horror, musica horror tratta dalle grandi colonne sonore eseguite dal vivo e tante sorprese. Ecco a voi una succulenta anteprima delle magnifiche torte della cake designer Barbara Perego. Una superlativa citazione dal capolavoro Francis Ford Coppola "Dracula di Bram Stoker"! Non perdetevi le altre!!!!!!


24 Ottobre 2013
GOTHIC - The dark heart of film
Il British Film Institute di Londra, durante i mesi di Ottobre e Novembre, celebra il cinema Gotico.
Tra le tante proiezioni, incontri, conferenze, mostre, segnaliamo gli eventi legati a Dracula.

Nosferatu: A Symphony of Horror Nosferatu: proiezione del film di Murnau (1922) - 24 Ottobre, ore 18.00, cinema NFT1.
Vampyr: proiezione del film di Carl Dreyer (1932) - 26 Ottobre, ore 16.15 e 31 Ottobre, ore 20.45, cinema NFT1.
Dracula: proiezione del film di Terence Fisher (1958) - 24 Ottobre, ore 20.45 e 30 Ottobre, ore 18.00, cinema NFT1 e 18 Novembre, ore 21.00 , cinema NFT3.
Count Dracula: proiezione del film TV inglese di Philip Saville (1977), forse l'adattamento televisivo piu' fedele del romanzo di Stoker - Con introduzione dello stesso regista Philip Saville - 26 Ottobre, ore 14.30, cinema NFT2.
Vampyres: proiezione del film inglese di José R. Larraz (1975) con due lesbian vampire alla ricerca di vittime nelle campagne inglesi - 10 Novembre, ore 20.40 e 11 Novembre, ore 18.30, cinema NFT2.
Nosferatu the Vampyre: proiezione del film di Werner Herzog (1979) - 5 Novembre, ore 18.20, cinema NFT1 e 8 Novembre, ore 14.00, cinema NFT2.
Kingdom of Shadows: The Birth of the Cinematic Vampire: incontro/dibattito sulla figura del vampiro nella storia del cinema, dal 1897 anno di pubblicazione del romanzo di Stoker, al recentissimo film Byzantium di Neil Jordan (2013) - 4 Novembre , ore 18.30 - BFI Reuben Library.
Cool Gothic and the New Vampire: incontro/dibattito sui vampiri moderni con una coscienza, da Intervista con il vampiro di Anne Rice a Twilight. - 4 Novembre, ore 18.30, cinema NFT1.
Dario Argento in Conversation: incontro/intervista con il maestro italiano dell'horror con spazio per parlare anche del Dracula in 3D - 7 Novembre, ore 18.30, cinema NFT1.
Durante la rassegna GOTHIC c'e' spazio anche ad altri miti come Frankenstein, la Mummia, Faust, Golem, Zombie, Lupi Mannari, Elephant Man, fantasmi e soprannaturale.

Leggi il programma completo della rassegna da pagina 18 a 41 >>>


19 Ottobre 2013
Un week end tutto dedicato ai vampiri al Museo Fermo Immagine

Continuano gli appuntamenti organizzati in occasione della mostra Vampiri, zombi e lupi mannari allestita presso Fermo Immagine – Museo del Manifesto
Cinematografico di Milano fino al 31 ottobre 2013.
Sabato 19 ottobre, alle ore 16.30, ci sarà un incontro organizzato in collaborazione con Sergio Bonelli Editore dedicato al più famoso dei cacciatori di vampiri del mondo del fumetto: DAMPYR. Presenti gli autori: Mauro Boselli e Maurizio Colombo (creatori e sceneggiatori di Dampyr) mentre Fabiano Ambu e Maurizio Dotti (disegnatori) daranno vita in diretta a tavole speciali realizzate per l’occasione.
A seguire, alle ore 18.00, verrà proiettato un classico del genere come Per favore non mordermi sul collo (1967) di Roman Polanski.
Domenica 20 ottobre, a partire dalle ore 16.00, altri due film che hanno segnato l’immaginario vampirico: Dracula (1958) di Terence Fisher con Christopher Lee nella parte di Dracula e il grande Peter Cushing nella parte del cacciatore di vampiri Van Helsing (in lingua inglese).
A seguire, alle ore 18.00, Vampires (1998) di John Carpenter.
L’ingresso alle proiezioni e all’incontro è libero, l’ingresso alla mostra 5 euro (intero), 3 euro (ridotto).
presso Il Museo Fermo Immagine, via Gluck 45, Milano


30 Agosto 2013
Incontro e film
DA DRACULA A… DRACULA


Ultimo appuntamento con la rassegna UN’ESTATE DA URLO che per quattro venerdì, in occasione della mostra VAMPIRI, ZOMBI E LUPI MANNARI ha tenuto compagnia ai milanesi che sono rimasti in città con film e incontri dedicati al mondo misterioso delle creature della notte. Tema dell’ultimo incontro, venerdì 30 agosto, ore 19.30, non poteva che essere lui, il Re delle Tenebre: Dracula.

Enrico Ercole, presidente dell’Ordine del Drago, associazione che da anni raccoglie materiale di studio sul mito di Dracula, spiegherà al pubblico come si è evoluto il mito: dal principe romeno Vlad III Dracula, detto anche “Impalatore” per via della macabra preferenza riservata all’impalamento come pena da riservare ai nemici, fino al vampiro inventato da Bram Stoker nel 1897 e poi diventato protagonista di centinaia di film. Come ha potuto un oscuro principe romeno vissuto nel Quattrocento diventare il protagonista del più famoso romanzo gotico mai scritto? Da dove deriva il nome “Dracula” che ancora oggi è in grado di evocare tanto mistero? Chi fu in realtà il vero Dracula: un pazzo sanguinario o un machiavellico principe rinascimentale? Dove si trova veramente il suo misterioso castello? E la sua tomba perché fu trovata vuota? Quanto lo scrittore irlandese Bram Stoker si ispirò alla sua figura per tracciare il personaggio dell’omonimo vampiro? Tutte queste domande troveranno risposta nel corso dell’incontro che precede la proiezione del film “Dracula di Bram Stoker” (1992), il capolavoro di Francis Ford Coppola che per la prima volta (o quasi) ha denunciato sul grande schermo il collegamento tra il principe valacco e il vampiro transilvano.

Leggi il comunicato stampa >>>


12 Luglio 2013
VAMPIRI, ZOMBI E LUPI MANNARI
da Dracula a Twilight, da Zombi a World War Z,
da L’Uomo Lupo a The Wolfman,
la storia di un genere in 150 manifesti cinematografici... e non solo


I vampiri, gli zombi e i lupi mannari sono i signori indiscussi di un genere, l’horror, che ha conquistato il grande pubblico fin dagli albori della Settima Arte. A partire da quel lontano 1922 che vide comparire sui grandi schermi l’ombra inquietante di Nosferatu fino ai vampiri belli e tormentati di Twilight, dagli zombi Made in Italy di due maestri del genere come Bava e Romero a quelli dell’attesissimo World War Z (2013), dal lupo mannaro di Lon Chaney Jr. ai licantropi palestrati di ultima generazione, la mostra VAMPIRI, ZOMBI E LUPI MANNARI, allestita presso Fermo Immagine - Museo del Manifesto Cinematografico di Milano dal 12 luglio al 30 ottobre 2013, ripercorre la storia di un genere affascinate e unico attraverso l’esposizione di più di 150 manifesti cinematografici originali accompagnati da gadget, fumetti, libri, edizioni rare, pressbook d’epoca, foto di scena, memorabilia, statuette e tante sorprese. Grazie alle grafiche dei manifesti, alcuni dei quali sono delle vere e proprie opere d’arte dipinte a mano, si viaggia in un mondo tutto da scoprire, fatto di innovazione e tradizione, paura e terrore, ma anche tanto, tanto divertimento.

Leggi il comunicato stampa >>>


25 Novembre 2012
MOSTRA DRACULA ALLA TRIENNALE

Nei giorni scorsi abbiamo annunciato l’apertura a Milano della mostra “Dracula. Il mito dei vampiri” alla Triennale. Oggi siamo andati a vederla per voi.
Premettiamo che siamo felicissimi che si dedichi spazio al mito di Dracula, in tutti i modi e in tutte le forme possibili, quindi l’operazione viene promossa a pieni voti da subito. Quel che lascia perplessi è come è stata realizzata la mostra. Il percorso non svela affatto come si è passati dalla figura storica di Vlad Dracula al vampiro di Stoker e nemmeno come si sia passati dal romanzo al cinema. Ci si chiede quindi quale parte della mostra sia dedicata al “mito”, visto che è proprio la mitologia la grande assente: tanta storia con pezzi pregevolissimi, qualche proiezione, molte divagazioni su moda e design che nulla hanno a che spartire con l’universo dei vampiri.

Leggi la recensione in Drago News >>>


DRACULA E IL MITO DEI VAMPIRI
23 novembre 2012 - 24 marzo 2013
Triennale di Milano

Dal 23 novembre 2012 al 24 marzo 2013 la Triennale di Milano presenta la mostra dedicata a una delle leggende antiche più articolate e suggestive: “Dracula e il mito dei vampiri”.

La mostra - ideata, prodotta e organizzata da Alef-cultural project management in partnership con La Triennale di Milano e in collaborazione con il Kunsthistorisches Museum di Vienna - con circa 100 opere tra dipinti, incisioni, disegni, documenti, oggetti storici, costumi di scena e video - affronta e indaga la figura del vampiro per antonomasia, partendo dalla dimensione storica per procedere alla trasfigurazione letteraria, fino ad arrivare alla trasposizione cinematografica e, infine, alle implicazioni sociologiche del mito di Dracula. Un vero e proprio viaggio nel mondo vampiresco che, al contempo, analizza il contesto storico e quello contemporaneo, passando in rassegna oggetti d'epoca e design dei nostri giorni, miti antichi e divi di oggi.

Nel 1912 muore Bram Stoker, lo scrittore che, nel 1897, pubblicò il romanzo “Dracula”.
Il mondo celebra il centenario della sua scomparsa con una serie di importanti eventi. La mostra è quindi un'occasione per rendere omaggio alla creatura letteraria del romanziere irlandese: Dracula, l'immortale vampiro, principe della notte, antesignano di una lunga serie di emuli più o meno fascinosi.
La figura del vampiro, a partire dai suoi più lontani trascorsi folklorici e medievali, ha conosciuto infatti uno sviluppo straordinario entro la cultura illuministica, romantica e contemporanea, per culminare oggi nella saga di Twilight e in una sorta di “vampiromania” che continua a sedurre adolescenti e non solo.

Capire perché il vampiro sia comparso improvvisamente sulla scena dell'immaginario europeo nel Settecento per non uscirne mai più, rileggere per immagini il Dracula di Bram Stoker, pensare a Dracula guardando a tutto quanto è stato prodotto dopo Bram Stoker, ma anche conoscere Dracula prima di Bram Stoker: questo l'intento della mostra.

Leggi il comunicato stampa >>>


TUTTO DRACULA
9 novembre 2012 - 1 marzo 2013

Nel centanario della morte di Bram Stoker (1912), un'immersione nel suo capolavoro in compagnia di Franco Pezzini e con la partecipazione di Max Ferro.

Guida alla lettura, curiosita', ricette di cucina, ospiti & molto altro attorno a uno dei romanzi piu' famosi del mondo.

Tutti gli incontri si svolgono presso l'Associazione Culturale Verba... Manent
via Michele Lessona 46, Torino

ISCRIZIONE GRATUITA - Il corso verra' attivato al raggiungimento di un minimo di 5 iscritti. Per informazioni tel. 011.19887056 - 340.3636738
info@verba-manent.eu - www.verba-manent.eu


Primo Ciclo:
L'AVVENTO DEL VAMPIRO

Venerdi' 9 Novembre 2012 ore 18.30
Introduzione - Il mistero delle pagine scomparse

Venerdi' 16 Novembre 2012 ore 18.30
Cap. 1 - I morti viaggiano veloci

Venerdi' 7 Dicembre 2012 ore 18.30
Cap. 2 - Qualcosa della felicita' che recate

Venerdi' 14 Dicembre 2012 ore 18.30
Cap. 3 - Se vi guardate indietro

Venerdi' 11 Gennaio 2013 ore 18.30
Cap. 4 - Via da questa maledetta terra

Venerdi' 18 Gennaio 2013 ore 18.30
Cap. 5 - Oh, a pproposito del numero tre

Venerdi' 8 Febbraio 2013 ore 18.30
Cap. 6 - L'odore della morte e' nell'aria

Venerdi' 15 Febbraio 2013 ore 18.30
Cap. 7 - Quel cadavere legato al timone

Venerdi' 1 Marzo 2013 ore 18.30
Cap. 8 - Il Maestro e' vicino

Guarda il poster >>>


21 Luglio 2012
VLAD TEPES DRACULA
Storia, Leggenda, Attualita'


Sabato 21 Luglio 2012 alle ore 18.00 presso il Castello di San Pietro di Ragogna (Udine) si terra' l'inaugurazione della mostra storica VLAD TEPES DRACULA, Storia Leggenda Attualità della mitica figura del Conte Dracula a cura del Dr. Ervino Curtis. Interverranno il Curatore e il Console Generale di Romania, Dr. Radu Dobre.

La mostra sarà visitabile fino al 1 Settembre.

Poster della mostra >>>
Programma del Festival >>>





18 Marzo 2011
DRACULA 3D - Dario Argento
Intervista a DARIO ARGENTO e prime scene del montato definitivo del film.



www.dracula3d.it >>>

  News successive >>>

Copyright © OrdinedelDrago - Tutti i diritti riservati.