English version Scrivici:   vlad@ordinedeldrago.it
Ciao, benvenuto nell'Ordine del Drago!


Eventi



Mostra - film - anteprime - presentazioni video - novità - Il mito di Dracula al cinema e in TV

Venerdi' 21 e Sabato 22 Novembre 2008
Atelier Gluck - via Gluck, 45 Milano

Orari: venerdì 20.30-22.00 - sabato 16.00-20.00

Ingresso libero
Informazioni: 349.5422273


L'Associazione Culturale Atelier Gluck Arte, in collaborazione con Gargoyle Books e Ordine del Drago, organizza una due giorni interamente dedicata al fantastico mito cinematografico del vampiro più famoso del mondo. Una mostra, un incontro con esperti, la presentazione del nuovissimo volume "TheDark Screen; il mito di Dracula sul grande e piccolo schermo", un aperitivo draculesco, proiezioni di film classici e inediti e altre sorprese formano il ricco carnet di appuntamenti.



Esattamente 50 anni fa faceva il suo esordio sul grande schermo un nuovo Dracula: interpretato da Christopher Lee, il principe dei vampiri tornava in gran forma, per la prima volta a colori, a riscattare quel ruolo di protagonista dell'immaginario comune a cui era stato consacrato dalle straordinarie interpretazioni in bianco e nero di Bela Lugosi. Cinquanta anni che hanno visto il mito di Dracula proliferare in centinaia di film più o meno riusciti, parodie, cartoni animati e sceneggiati televisivi: una serie inesausta che dimostra chiaramente quanto questo mito sia ancora radicato nell'immaginario di tutti noi. A questo favoloso percorso cinematografico, che in realtà era iniziato già nel 1922 con l'evocativo "Nosferatu" di Murnau (e forse anche prima), l'Associazione Atelier Gluck Arte, in collaborazione con www.ordinedeldrago.it e Gargoyle Books, dedica una due giorni tutta riservata agli amanti del genere.
Alla mostra Dracula Movies (aperta venerdì ore 20.30-22.00 e sabato ore 16.00-20.00) è affidato il compito di creare la suggestiva cornice dell'evento. Un percorso a tappe che illustra l'evoluzione del mito cinematografico di Dracula esponendo i pezzi più preziosi della collezione dell'Ordine del Drago, la prima grande associazione nata per lo studio e l'approfondimento della figura di Dracula, sia dal punto di vista storico che mediatico. L'associazione milanese fondata nel 1998, espone per la prima volta la sua ricca collezione per festeggiare il decimo anniversario della sua fondazione. Saranno esposti manifesti cinematografici, foto di scena, fotobuste, locandine, libri, pannelli illustrativi dedicati ai grandi attori che hanno impersonato il celebre conte transilvano, gadgets, omaggi video e memorabilia di ogni genere, da Nosferatu (1922) a Van Helsing (2006), passando per i grandi capolavori con Bela Lugosi, Christopher Lee, Klaus Kinski, Frank Langella, Gary Oldman. Attraverso la grafica delle locandine e delle riviste specializzate si compie un vero e proprio viaggio nel tempo! Senza dimenticare le parodie che hanno fatto la fortuna del genere da Fracchia contro Dracula al warholiano Dracula cercava sangue di vergine e morì di sete. Ad omaggiare la fonte di un mito tanto duraturo saranno esposte un centinaio di edizioni del romanzo Dracula di Bram Stoker in lingue diverse e di epoche diverse: attraverso le copertine utilizzate dalle varie case editrici si può creare un parallelo con le uscite cinematografiche di ogni epoca che non mancavano di attirare l'attenzione del pubblico su un grande classico della letteratura gotica, un classico che ha perfino un'edizione in braille per non vedenti (esposta).
A seguito dell'inaugurazione della mostra, sempre venerdi sera, si terrà la presentazione del nuovissimo libro edito da Gargoyle Books "The Dark Screen: il mito di Dracula sul grande e piccolo schermo" di Franco Pezzini e Angelica Tintori. I due autori, contornati da numerosi ospiti (tra i quali annunciati gli scrittori Gianfranco Manfredi, Ben Pastor, Danilo Arona), illustreranno al pubblico la loro opera, un volume preziosissimo che per la prima volta tratta con estremo rigore ed esattezza il cammino cinematografico compiuto da Dracula da quel lontano 1922 che vide esordire il Nosferatu di Murnau ad oggi. Un trattato che, oltre ad approfondire film per film le numerose tematiche legate a questo prolifico genere, tratta anche di storia del cinema analizzandola da una prospettiva decisamente originale. Nel corso della presentazione interverranno numerosi ospiti e verrà proiettato un video-omaggio a questo lungo percorso. Insomma, un'occasione unica per incontrare esperti del tema, gli autori del libro che diventerà presto la vera e propria guida al cinema draculesco che non deve mancare sugli scaffali della libreria di ogni appassionato e per scambiare quattro "morsi" tra intenditori.
Al termine della serata, ovviamente intorno alla fatidica mezzanotte, si festeggerà con un aperitivo draculesco offerto da Rebeldrink, con due liquori di chiara ispirazione vampirica: Dracula Drink, a base di zenzero, ciliege e peperoncino, e Absinthium Eternum, a base di assenzio, il liquore che il romantico Dracula protagonista del capolavoro di Coppola offre a Mina per trascinarla nelle sue suggestioni transilvane.

La giornata di sabato 22 novembre (dalle 16.00 alle 20.00) sarà invece dedicata alle proiezioni. Mentre si visita la mostra si potranno infatti visionare due pellicole che in qualche modo comprendono tutto il percorso draculesco di quasi cento anni di cinematografia. Un classico come Nosferatu di Friedrich Wilhelm Murnau (1922) e Dracula: Pages From a Virgin's Diary (2002), nuovo film distribuito da Gargoyle Video, che fonde in maniera magistrale il genere del musical a quello della narrazione in un susseguirsi di emozionanti balletti e scene di grande impatto gotico: come in nessun altro film dedicato ai vampiri, l'orrore si scioglie in amore e i cacciatori suscitano un senso di disprezzo colpevole quando comprendiamo la nostra appartenenza alla stessa specie di assassini, inventori di mille modi di uccidere ma incapaci di produrre il miracolo del vampiro, il suo grande dono all'umanità: la non-morte eterna.

In mostra sarà inoltre possibile acquistare, oltre al volume Dark Screen, altri testi vampirici e il dvd del film Dracula: Pages From a Virgin's Diary.

L'evento, a cura di Enrico Ercole, è organizzato dall'Associazione Culturale Atelier Gluck Arte, in collaborazione con Gargoyle Books e Ordine del Drago. Si ringrazia Rebeldrink.






Guarda il video e le immagini dell'evento >>>
Copyright © OrdinedelDrago - Tutti i diritti riservati.