English version Scrivici:   vlad@ordinedeldrago.it
Ciao, benvenuto nell'Ordine del Drago!


Eventi



Un sabba tra opera lirica, letteratura e... Paura

Mercoledi' 31 ottobre 2007
Atelier Gluck - via Gluck, 45 Milano

Ore 21.00

Ingresso con tesseramento: 10,00 euro
Consigliata la prenotazione.
Informazioni per il pubblico: 380.4603676

letteratura - opera lirica - video - mostra - suggestioni
streghe, demoni, vampiri e mostri nei classici di ogni tempo

Bram Stoker, Giuseppe Verdi, Mary Shelley, Arrigo Boito
Robert Louis Stevenson, Carl Maria von Weber, Wolfgang Amadeus Mozart




Ormai entrata di diritto tra le feste più attese dell'anno, Halloween ha conquistato anche il cuore degli italiani. A questa festa particolare, dedicata a streghe, vampiri e demoni, l'Associazione Atelier Gluck Arte, in collaborazione con l'Ordine del Drago, organizza una serata culturale che propone un viaggio molto particolare attraverso la paura interpretata secondo il grande repertorio classico della letteratura ottocentesca e del grande melodramma. Da Giuseppe verdi a Frankenstein, da Wolfgang Amadeus Mozart a Mr. Hyde, da Carl Maria von Weber a Dracula, ecco un itinerario insolito che non mancherà di gradite sorprese.
L'evento, organizzato dall'Associazione Atelier Gluck Arte, in collaborazione con l'Ordine del Drago, curato da Louise Tschabuschnig e Enrico Ercole, è realizzato grazie al prezioso contributo della Casa d'Arte Fiore (costumi teatrali), Ducale, Onoranze Funebri Fontanili e Merli, Berval Alimentari e Rebel Drink.


In occasione della notte di Halloween, quando tutti gli spiriti maligni lasciano la loro dimora per vagare indisturbati per strade e vicoli, l'Associazione Atelier Gluck Arte di Milano, in collaborazione con l'Ordine del Drago organizza una serata dedicata al più classico dei repertori horror. Saranno infatti Frankenstein, Dracula e Mr. Hyde i padroni di casa di un evento che vedrà però grande protagonista anche l'opera lirica: da sempre attratti dal lato oscuro dell'umanità i grandi compositori di tutti i tempi hanno dedicato non poche pagine a demoni, resurgenti, streghe e fantasmi. Ecco allora un programma eterogeneo che miscela insieme musica, video e prosa. Louise Tschabuschnig, Jean Pierre Blaison e Raffaele Barone leggeranno pagine tratte da tre capolavori della letteratura gotica come Frankenstein di Mary Shelley, Dracula di Bram Stoker, e Lo strano caso del Dottor Jekyll e Mr. Hyde di Robert Louis Stevenson: per scoprire quanto la dimensione "originale" dei tre celebri "mostri" sia in realtà più profonda, umana e meno terrificante di come cinema e immaginario comune l'hanno deformata per decenni.
La parte musicale della serata vedrà eseguite due splendide arie dedicate al Diavolo tratte da Mefistofele di Arrigo Boito ("Son lo spirito che tutto nega") e Un ballo in maschera di Giuseppe Verdi ("Re dell'abisso affrettati"). Interpreti saranno il mezzosoprano Louise Tschabuschnig e il basso Soun Jang Yu, accompagnati al pianoforte da Heidemarie Wiesner.
Le proiezioni video permetteranno invece al pubblico di assaporare la sulfurea atmosfera di due grandi scene d'opera che senza il contributo di un'adeguata messinscena non potrebbero risplendere della luce che meritano. La prima è la magnifica "Scena della Gola del Lupo" tratta dal secondo atto dell'opera Der Freischütz di Carl Maria von Weber: Kaspar forgia sette pallottole evocando l'aiuto del Demonio mentre nella foresta intorno a lui si scatena una ridda di streghe e fantasmi che assiste alla scena (lo spezzone è tratto dalla versione in DVD distribuita e gentilmente concessa da Ducale, diretta da Leopold Ludwig, Amburgo 1968). Il secondo video propone un classico mozartiano: la scena che vede la statua funebre del Commendatore trascinare all'inferno il dissoluto Don Giovanni. Giulio Fontò, psicoterapeuta, saluterà il pubblico spiegando perché demoni e fantasmi ci attraggono così tanto.
A far da cornice all'evento sarà una piccola esposizione dedicata al mito di Dracula: manifesti cinematografici, gadget, memorabilia, libri e locandine provenienti dalla collezione dell'Ordine del Drago, realtà da anni impegnata nello studio del mito draculesco, omaggiano il vampiro più famoso di ogni tempo.
Grazie al supporto tecnico delle onoranze funebri Fontanili e Merli, una delle storiche aziende milanesi, il pubblico sarà anche invitato a superare una prova coraggio: stendersi (e farsi fotografare da amici e parenti) disteso in una vera bara! Grazie all'arte di Roberta Maddalena, illustratrice e fumettista, nel corso della serata, chi vorrà potrà posare gratuitamente per una caricatura "mostruosa".
Al termine del concerto avrà luogo un momento di incontro con un aperitivo offerto da Berval Alimentari: un'occasione per scambiare quattro chiacchiere e assaggiare un originalissimo liquore dedicato a Dracula, a base di ciliegia, ribes, zenzero e peperoncino, prodotto da Rebel Drink (www.dracula-rebeldrink.it).
Il pubblico è ovviamente invitato a presentarsi in abito tetro. Il tutto terminerà a mezzanotte, giusto in tempo per lasciare gli spiritelli cattivi evocati nel corso della serata liberi di scorazzare per Milano e provincia!


Copyright © OrdinedelDrago - Tutti i diritti riservati.