English version Scrivici:   vlad@ordinedeldrago.it
Ciao, benvenuto nell'Ordine del Drago!


 


informazioni, novità, recensioni, cultura, articoli, attualità, storia

Numeri arretrati >>>

Numero 37 - Aprile 2010

BRAM STOKER AWARDS E WORLD HORROR CONVENTION 2010
di Gabriele Maccichini



Cari Amici e Soci,
L’Ordine del Drago ha partecipato alla World Horror Convention 2010 che si e’ tenuta al Royal Albion Hotel di Brighton, cittadina a un’ora di treno a sud di Londra.
La World Horror Convention e’ un evento annuale organizzato dalla World Horror Society, che raduna tutti i professionisti dell’industria dell’horror: editori, autori, artisti, musicisti, registi, collezionisti e ovviamente tutti i fans dell’horror! Le passate edizioni si sono sempre svolte in USA o Canada; ma quest’anno l’evento si e’ tenuto per la prima volta fuori dal Nord America e per celebrare l’horror inglese e’ stata scelta Brighton, cittadina che si affaccia sul mare della Manica.

Dal 25 al 28 Marzo 2010 Brighton e’ stata protagonista di questa interessante, insolita e vivace manifestazione che ha visto la partecipazione di numerosissimi esperti e autori dell’horror e piu’ di 600 fans provenienti da 16 diverse nazioni.
Il programma della Convention era suddiviso in vari eventi tra cui numerosi seminari, tre workshops con scrittori, interviste con i piu’ famosi scrittori horror, un “Reading Cafe” dove vari autori dell’horror leggevano estratti dai loro stessi libri, una sala a disposizione di editori e collezionisti in cui vendere libri nuovi, usati e rari, un “Art Show” con esposte le piu’ interessanti e inquietanti opere a tema horror di artisti inglesi e non, una sala in cui autori erano costantemente presenti e disponibili per autografare i loro libri e numerose feste serali. Inoltre quest’anno, per la prima volta all’interno della World Horror Convention, si e’ svolta la premiazione dei prestigiosi Bram Stoker Awards, cerimonia istituita dalla Horror Writers Association che premia i migliori scrittori horror e fantasy. Infatti sabato 27 Marzo sul famosissimo pontile di Brighton (che ospita tra l’altro anche un Luna Park permanente) si e’ tenuto il banchetto d’onore e successivamente la premiazione dei Bram Stoker Awards.

Seminari
Gli scrittori famosi che hanno partecipato ai numerosi seminari che si sono svolti lungo il corso dei quattro giorni della convention rappresentavano il top degli autori horror inglesi. Alcuni nomi tra i tanti presenti: Brian Lumley, Neil Gaiman, David Case, Jo Fletcher, James Herbert, Dennis Etchinson, Ramsey Campbell, Dave Carson, Hugh Lamb. Inoltre sono intervenuti Kim Newman (autore del romanzo “Anno Dracula”) e Tanith Lee (autrice del racconto “La vampira di Marte”). In un seminario tenutosi domenica mattina il famoso artista inglese Les Edwards ha mostrato una vasta selezione dei suoi lavori spiegando per ogni opera la genesi, la realizzazione e aneddoti vari. Nelle molte illustrazioni presentate Christopher Lee nei panni di Dracula si e’ visto diverse volte; anche Ingrid Pitt nei panni della Bathory e’ stata un soggetto ricorrente per Les Edwards. Al termine del seminario, l’artista ha “estratto” tipo lotteria un fortunato a cui ha regalato una sua famosa illustrazione.

Ingrid Pitt
Tra le numerose interviste ad autori e ospiti d’onore, quella all’attrice Ingrid Pitt e’ stata la piu’ attesa ed emozionante per l’appassionato draculomane. Durante la mezz’ora di intervista Ingrid Pitt ha raccontato dei suoi due ultimi libri “The Mammoth Book of Vampire Stories by Women” e “The Ingrid Pitt Book of Murder, Torture and Depravity”, ha risposto ad alcune domande del pubblico, ha raccontato brevemente della sua malattia del 2006 che la costringe da allora a muoversi su una sedia a rotelle e le ha lasciato un solo occhio sano (per questo l’uso continuo degli occhiali da sole), e ha inoltre raccontato alcuni aneddoti sul suo carissimo amico Clint Eastwood e sul regista Peter Sasdy. Quest’ultimo episodio e’ forse il piu’ interessante per i fans di Dracula in quanto vede Ingrid Pitt raccontarci un aneddoto accorso durante le riprese del film “Contessa Dracula”. A detta della Pitt il regista del film Peter Sasdy e’ un uomo piccolo, brutto, antipatico e che l’ha importunata durante tutte le riprese del film cercando di corteggiarla. Un giorno la Pitt ha perso la pazienza e ha spinto di proposito Sasdy in mare (erano su un molo) pur sapendo che lui non sapeva nuotare. Lui dal mare le urla “aiutami ti prego che non so nuotare… prendi la mia mano!” e lei risponde pungente “Si lo so che non sai nuotare… e no, non prendo la tua mano” e se ne va lasciandolo li. Poco dopo alcune persone della troupe soccorrono il regista.

Workshops & Art Show
Per quanto riguarda i Workshops interessante e’ stato quello presentato dalla scrittrice Nancy Kilpatrick che in 4 ore ha discusso e spiegato come si fa a scrivere una storia sui vampiri in modo originale e innovativo, senza andare a “copiare” cio’ che e’ gia’ stato scritto da altri.
L’ “Art Show” esponeva le piu’ interessanti e inquietanti opere a tema horror di numerosi artisti. Le opere esposte erano anche in vendita; l’ordine del Drago ha infatti acquistato due interessanti illustrazioni con Christopher Lee realizzate da Allen Koszowski, un prolifico artista americano.

Bram Stoker Awards
Nella serata di sabato, sul famoso e caratteristico pontile di Brighton in un accogliente ristorante, si e’ tenuta la cena di Gala per i partecipanti alla Convention seguita dalla premiazione dei Bram Stoker Awards. La cerimonia ha visto sul palco i migliori scrittori horror e fantasy che si sono contraddistinti durante il 2009. La Horror Writers Association ha infatti selezionato e premiato autori ed editori suddividendo i riconoscimenti in varie categorie tra cui le piu’ importanti sono state: romanzo, fiction, non-fiction, antologia, raccolta, poesia e il “Lifetime Achievement Award” il cosiddetto premio alla carriera. Quest’ultimo importante riconoscimento e’ stato gia’ assegnato in passato al nostro grande Christopher Lee nel 1994 e, tra gli altri, successivamente a Stephen King (2002) e Anne Rice (2003). Quest’anno il Lifetime Achievement Award e’ andato ex aequo all’inglese Brian Lumley e all’americano William F. Nolan.

Per maggiori informazioni sull’evento consulta i seguenti siti:
www.whc2010.org >>>
www.horror.org >>>


Soffermati sulle foto dell'evento per leggere la didascalia.

Il Royal Albion Hotel Uno dei tanti seminari tenutosi durante la convention
La scrittrice Tanith Lee autrice del racconto La vampira di Marte Lo scrittore Kim Newman autore del romanzo Anno Dracula
L'intervista a Ingrid Pitt Ingrid Pitt
Uno dei tanti seminari tenutosi durante la convention Il seminario con lo scrittore David Case
La sala per la vendita di libri nuovi, usati e rari Copertine di raccolte di racconti vampireschi realizzate dall'illustratrice americana Jane Frank
Illustrazione realizzata dall'artista americano Allen Koszowski Illustrazione realizzata dall'artista americano Allen Koszowski che l'Ordine del Drago ha acquistato
Illustrazione realizzata dall'artista americano Allen Koszowski che l'Ordine del Drago ha acquistato Seminario dell'illustratore inglese Les Edwards
La conferenza di chiusura della convention Il pontile di Brighton
Il pontile di Brighton Il banchetto d'onore offerto dalla Horror Writers Association in occasione dei Bram Stoker Awards
Il palco dei Bram Stoker Awards con i riconoscimenti I premiati dei Bram Stoker Awards
I premiati dei Bram Stoker Awards I camerieri in stile horror



Copyright © OrdinedelDrago - Tutti i diritti riservati.