English version Scrivici:   vlad@ordinedeldrago.it
Ciao, benvenuto nell'Ordine del Drago!


 


informazioni, novità, recensioni, cultura, articoli, attualità, storia

Numeri arretrati >>>

Numero 32 - Novembre 2009

CHRISTOPHER LEE, CAVALIERE DELL'IMPERO BRITANNICO
dal Daily Telegraph



Il famoso e prolifico attore inglese, famoso per aver interpretato il conte Dracula e altri personaggi "cattivi", ha detto che sarà sempre grato alla Hammer Films per averlo fatto diventare un "nome" importante nel mondo del cinema e non solo. Lee, che e' stato nominato Cavaliere da Carlo durante una cerimonia di investitura a Buckingham Palace, è apparso in oltre 250 film e produzioni televisive ed è stato onorato per i suoi servizi all'arte drammatica e alle opere di carità. La star, ormai ottantasettenne, era vestita per l'evento con un abito da giorno e camminava con l'aiuto di un bastone a seguito di un trattamento per un infortunio alla schiena subito nel corso di una caduta.
Dopo la cerimonia Lee ha detto di non divulgare ciò che il principe Carlo gli ha detto dopo essere stato nominato Cavaliere, ma ha detto che l'erede al trono e' stato estremamente elogiativo e ha aggiunto: "Carlo non avrebbe potuto essere più affabile ed è stato molto sereno parlare con lui."
Parlando dei suoi giorni con gli studios Hammer negli anni 1950 e 1960 Christopher Lee ha detto: "Saro' sempre grato per l'opportunità di interpretare tutti quei personaggi, e grazie a loro non sono diventato solo un volto ma anche un nome in tutto il mondo, ed è stato estremamente importante in quel momento per me". Lee divenne noto per la sua agghiacciante performance di Dracula di fronte a Peter Cushing nei film Hammer, ma entro la fine del 1960 ha ammesso di essere diventato uno stereotipo, gli veniva assegnato sempre e solo lo stesso ruolo. Leei ha aggiunto che il suo ruolo nel film del 1970 "La vita privata di Sherlock Holmes" è stato un altro punto di svolta nella sua carriera e gli ha permesso di estendere la sua attivita' di attore.
Il veterano attore, che è stato nominato Cavaliere alla vigilia di Halloween, ha scherzato: "Ho fatto un sacco di film che sono diventati icone, ma non necessariamente grazie a me". Questi includono "The Wicker Man", per il quale l'attore è orgoglioso di come lo scrittore Anthony Shaffer ha creato la parte di Lord Summerisle per lui, e il cattivo Scaramanga nel film di James Bond "L'uomo dalla pistola d'oro". Uno dei ruoli preferiti da Lee e' il fondatore del Pakistan, Mohammed Ali Jinnah nel film del 1998 "Jinnah". Lee ha aggiunto: "Per me si e' aperta una carriera tutta nuova quando ho interpretato i film "Lord Of The Rings" e "Star Wars". La sua prolifica carriera lo ha visto guadagnare diversi primati nel "Guinness World Records", tra cui attore che ha interpretato il maggior numero di film con duelli con la spada e piu' alto attore protagonista (Lee è un alto 1 metro e 95 cm). L'attore ha scherzato sul suo tempo nel settore del cinema e ha sollevato la mano destra per mostrare il suo mignolo storto: "Questo è successo durante un duello con la spada con Errol Flynn, e' quasi venuto fuori". Christopher Lee ha anche criticato i film horror moderni con mutilazioni e sangue ogni dove: "E' ciò che non si vede che ti tiene sul bordo della sedia, in ogni tipo di film - lasciate alla fantasia dello spettatore il resto".
Guarda il video >>>


Copyright © OrdinedelDrago - Tutti i diritti riservati.